Vai al contenuto

Foto

Sabato 19 ottobre 2013 la città di Patti (ME) Incorona il suo Campione Cairoli T


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
4 risposte a questa discussione

#1 Salvo.RR

Salvo.RR

    Gran Patacca

  • Inattivo
  • Stelletta
  • 56 messaggi
  • LocalitàMilazzo (Me)
  • Moto:Gsx-r 750 K6 (Adesso), (Prima) Ducati HM 1100S-CBR600RR 05-Mito125EV-Arilia Red Rose125

Inviato 16 ottobre 2013 - 08:44

Sabato 19 ottobre. Un giorno di eventi e di campioni.

 

 

E’ iniziato il conto alla rovescia per dare il via alla festa ufficiale per salutare “il re”.

Il programma è “tutto in evoluzione” come dice Mauro Aquino il sindaco di Patti, a capo del pool di amici e tifosi di Cairoli che già da giorni sono all’opera per ottimizzare, pianificare, concordare, incastonare i tanti appuntamenti della giornata.

L’evento partità – sabato 19 ottobre - nel primo pomeriggio, ma nessuno esclude che già nella mattinata scattino altri eventi collaterali.

Tony arriverà in una sorta di “grande parata” a Marina di Patti, dove in un’area delimitata verrà accolto dai “suoi” tifosi, e per questo sono già in moto i tanti club siciliani e calabresi che lo seguono da anni.

Sul lungomare di Patti Marina sarà approntato un breve circuito, qui Tony e i suoi ospiti (Ken De Dicker, Alessandro Lupino, David Philippaerts, Matteo Bonini, Claudio Federici) si sfideranno in una gara di kart; poi verrà dato spazio a dei bambini che corrono in tutta la Sicilia con le mini moto per effettuare qualche giro.

A questo punto ci potrebbe essere l’arrivo di altri campioni, volti noti della tv tutti pronti a vedere l’esibizione di Tony Cairoli e dei suoi ospiti con la moto sulle dune di un circuito ricavato sulla sabbia del lungomare pattese.

Ma Tony qui non deve vincere nulla, la folla lo vuole così, lui è il più forte del mondo, ed è di Patti. Il campione avrà tempo per stare con i bambini delle scuole, quelli dell'Anffas e ad altre associazioni che già hanno aderito alla manifestazione. E per loro ci saranno gadget e regalini.

Poi dopo l’ora di cena, a partire dalle 22, 30 verrà approntato un DJ set, col supporto di Red Bull e di Virgin Radio (special guest Dj Ringo e Giovanni Di Pillo) e mentre tutti i locali di Marina di Patti, rimarranno aperti, e scatterà la musica, tutti inseme, per festeggiare ancora il campione pattese.

“Ma questo è solo una bozza di programma – dice Nino Cangemi – presentando il manifesto ufficiale dell’evento, già nelle prossime ore altri aggiornamenti”.


  • 0

#2 Salvo.RR

Salvo.RR

    Gran Patacca

  • Inattivo
  • Stelletta
  • 56 messaggi
  • LocalitàMilazzo (Me)
  • Moto:Gsx-r 750 K6 (Adesso), (Prima) Ducati HM 1100S-CBR600RR 05-Mito125EV-Arilia Red Rose125

Inviato 16 ottobre 2013 - 09:07

Antonio Cairoli (sette volte campione del mondo)

Antonio "Tony" Cairoli (Patti, 23 settembre 1985) è un pilota motociclistico siciliano.

Esordisce all'età di sette anni nel minicross, dove vince ripetutamente titoli regionali e, nel 1999, il titolo seniores. Sale poi tutta la trafila delle categorie: élite, cadetti ed Europeo85. Nel 2001 arriva alla categoria 125, dove vince il titolo regionale e nazionale cadetti. Dal 2003 esordisce nel FIM Motocross World Championship, esplodendo nel 2004, quando vince una gara (a Loket, in Repubblica Ceca) e arriva 3° in classifica finale. L'anno successivo (2005) giunge 2° nel campionato italiano 125, ma si laurea campione mondiale nella classe MX2, nonostante l'infortunio patito nel Gran premio d'Olanda sul circuito di Lierop.

Nel 2006 non riesce a ripetere l'impresa a causa di qualche disattenzione e un infortunio al polso patito nell'ultima prova del mondiale 2005 che ha condizionato pesantemente la sua preparazione invernale ma si classifica comunque al secondo posto nel mondiale MX2 dietro al francese Christophe Pourcel. Sempre nel 2006 si laurea Campione Europeo SuperCross e primo assoluto negli Internazionali d'Italia nella classe MX2, nello stesso anno durante il Gran Premio delle Nazioni disputato in Inghilterra con la maglia azzurra della rappresentativa italiana, ottiene una vittoria di manche storica davanti ai più accreditati piloti statunitensi.
Nel 2007, Cairoli, tornato al numero 222 che gli ha portato fortuna in passato domina il mondiale dall'inizio alla fine, conquistando quasi tutte le gare in programma e vincendo il titolo con due gare d'anticipo il 19 agosto. In seguito, la sua scuderia gli chiede di partecipare a una gara del mondiale MX1 per permettere alla Yamaha di conquistare il titolo costruttori data l'assenza di Joshua Coppins per infortunio, ottiene così una sorprendente vittoria nel GP del Regno Unito il 26 agosto. Al termine della stagione 2007 è convocato nella nazionale italiana al Motocross delle Nazioni in terra americana al fianco di David Philippaerts, Davide Guarneri e Salvini.
Dalla stagione 2008 la sua moto veste i brillanti colori blu Yamaha, oltre che il famoso giallo e rosso dello sponsor Red Bull. Le grafiche della sua moto sono realizzate dalla Why Stickers. Nel corso del 2008, Cairoli si infortuna al ginocchio così termina la stagione senza poter riuscire a difendere il suo titolo di campione del mondo. Al momento dell'infortunio, avvenuto prima dell'estate, era in testa alla classifica generale.
Nel 2009 inizia la sua prima stagione in MX1, vincendo la seconda gara della stagione. Vince il campionato del mondo MX1 il 30 agosto dopo la gara di Lierop nei Paesi Bassi, con una gara di anticipo sul diretto rivale Maximilian Nagl, pilota ufficiale della KTM. Subito dopo la stagione agonistica 2009 entra a far parte del team KTM con gran parte dello staff che lo ha seguito nella stagione appena conclusasi. Nel 2010 Cairoli gareggia con la nuova KTM SXF 350 nel mondiale di motocross categoria MX1. Il suo sogno nel cassetto è gareggiare nel Supercross statunitense.

Allega File(s)

  • Allega File  tony.jpg   97,18K   0 Numero di downloads

  • 0

#3 robertogsxr

robertogsxr

    Referente Regione Liguria

  • Referente Regionale
  • 4710 messaggi
  • Localitàsavona
  • Moto:Gsxr 600 750 e W

Inviato 16 ottobre 2013 - 09:16

Veramente un grande :up:  :up:


  • 0

#4 Salvo.RR

Salvo.RR

    Gran Patacca

  • Inattivo
  • Stelletta
  • 56 messaggi
  • LocalitàMilazzo (Me)
  • Moto:Gsx-r 750 K6 (Adesso), (Prima) Ducati HM 1100S-CBR600RR 05-Mito125EV-Arilia Red Rose125

Inviato 17 ottobre 2013 - 13:48

mastic###i Puoi dirlo forte... :hola:


  • 0

#5 stranacreatura

stranacreatura

    Referente Regione Lazio

  • Referente Regionale
  • 8329 messaggi
  • Localitàroma nord
  • Moto:la krukka

Inviato 17 ottobre 2013 - 14:23

grandissimo tony.

meriterebbe ben più attenzioni e onoreficenze per il suo valore e perchè è uno dei pochi italiani che l'estero ci invidia


  • 0

gallery_328_1408_13120.jpg

se sei incerto.... stattene a casa!    :rolleyes 
vendo gomme in mescola nel mercatino del forum.





 
x

RCorse News

Calendario 2018

Immagine inseritaImmagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita

Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita

NOTA: IMOLA, MISANO E MUGELLO DATE IN ESCLUSIVA SPECIALBIKE CIRCUIT

Clicca Mi Piace Chiudi