Vai al contenuto

Foto

Restauro GSX-R 1100 1989

1100 1989 Restauro

  • Per cortesia connettiti per rispondere
25 risposte a questa discussione

#1 Ste83

Ste83

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 11 messaggi
  • LocalitàTorino
  • Moto:GSX-R 1100 1989, VFR 800 FI 2000

Inviato 21 novembre 2015 - 15:35

Ciao a tutti!

vi chiedo qualche consiglio perchè ho da poco acquistato un GSX-R 1100 del 1989 bisognoso di qualche cura, soprattutto estetica (lo spero!!): <reg>

 

- Le carene sono state sostituite con altre non originali, immagino che la moto fosse nella colorazione rosso-nero visto che i cerchi sono color oro, la sella non aiuta molto perchè la parte anteriore è nera quella posteriore rossa (!!), avete qualche trucco per riconoscere il colore originale?

 

- La colorazione che adoro è il classico blu-bianco e sono un po' indeciso se riportarla originale o farla blu e bianca: consigli?

 

- Conoscete qualcuno che tratta ricambi di questo modello nel nord Italia?

 

- La moto al momento monta uno scarico singolo (decisamente brutto), ho anche il collettore 4in2 ma ho difficoltà a trovare i terminali originali, sapete quali anni sono compatibili con il mio modello? Eviterei di lanciarmi sui terminali che ho visto su ebay provenienti dalla Cina.

 

Per ora è sufficiente  blabla  blabla , appena possibile posto alcune foto e nel mentre che procediamo con il restauro sicuramente nasceranno altri interrogativi.

 

Grazie a tutti per il supporto!!

 

 


  • 0

#2 iloveSeCS

iloveSeCS

    Saponetta a terra

  • Member
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3181 messaggi
  • LocalitàRoma
  • Moto:Qualche GSXR - Suzuki RGV 250 - Suzuki Bandit 1200 N - H**da ZX Dio verticale

Inviato 21 novembre 2015 - 16:59

Belle bestia, complimenti per l' acquisto..
Venendo a noi, il colore originale non lo puoi sapere con certezza ma se hai i cerchi oro e le selle non blu è molto probabile che era una rosso-nera che, detto tra noi, è una bomba..meglio del bianco blu a mio avviso sulle 2° serie. C'era un tipo di Campobasso su subito un mesetto fa che vendeva tutta la carena completa ed era una bellezza.Gli scarichi (silenziatori) puoi montare la qualsiasi 89-92, ma attenzione non i silenziatori dei modelli successivi raffreddati a liquido. Non sono certo che il codice di omologazione sia lo stesso ma tutti quelli per SACS 89-92 a montare montano..ma se non vuoi avere noie cerca quelli con su stampigliato il codice silenziatore che trovi sulla carta di circolazione.Accanna la roba cinese..per queste moto si trova ancora tutto, hic et nunc. Ricambisti Suzuki li trovi ovunque, in che zona sei? Euromoto Gorini ha a magazzino molta roba interessante per i SACS ma..se ti serve qualcosa chiedi prima qui..io ho parecchi ricambi doppi. Posta qualche foto che siamo curiosi...almeno io :D

Messaggio modificato da iloveSeCS, 21 novembre 2015 - 17:01

  • 0

2q09e3c.jpg  x3h361.jpg


#3 Ste83

Ste83

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 11 messaggi
  • LocalitàTorino
  • Moto:GSX-R 1100 1989, VFR 800 FI 2000

Inviato 22 novembre 2015 - 07:50

Ecco le foto, diciamo che in queste foto sembra un po' meglio di quanto non sia in realtà, però dai al prezzo a cui l'ho presa...

 

Allega File  P2220032.JPG   126,01K   12 Numero di downloads

Allega File  P2220039.JPG   117,74K   12 Numero di downloads

Allega File  P2220052.JPG   106,75K   11 Numero di downloads

 

Alcune cose ancora:

 

- Grazie per la segnalazione dell'annuncio delle carene, ho provato a cercare ma c'è più! mastic###i ...ovviamente se conoscete qualcuno che vende carene  terminali per il mio modell... :-)

- Qualcuno ha il manuale di officina? ho provato a scaricare dal sito che era segnalato ma il link non è più attivo.

- Sapete come omologare la gomma posteriore da 180? Non mi fido troppo di una 160 su 140cv...  fajepaura


Messaggio modificato da Ste83, 22 novembre 2015 - 07:59

  • 0

#4 iloveSeCS

iloveSeCS

    Saponetta a terra

  • Member
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3181 messaggi
  • LocalitàRoma
  • Moto:Qualche GSXR - Suzuki RGV 250 - Suzuki Bandit 1200 N - H**da ZX Dio verticale

Inviato 22 novembre 2015 - 09:54

Vero, non c'è più..ma c'è questo:
http://m.subito.it/vim/141863618.htm
Pure a prezzone ;) da prendere subito!
Il manuale lo trovi in inglese qui:
www.mydrive.ch
Entra con user "gixxer"e password "slingshot",troverai una cartella con tutti i manuali, compreso l' 89-92.
Per lo scarico...guarda che quello scarico non è brutto anzi...innanzitutto mi pare in titanio per cui pesa 1/3 dell'originale, poi è un 4/2/1 che per queste moto è il top su strada..non credo sia Termignoni ma ci somiglia molto..forse Devil..cmq se hai anche i collettori io lo lascerei sotto pur cercando gli originali per tenerli da parte. Per la gomma usa la funzione "cerca" nella sezione.SACS, ne abbiamo già parlato abbondantemente. Contattare ufficio.omologazioni SUZUKI per richiedere misure alternative; ti daranno il 180 posteriore e il 130 anteriore..a quel punto puoi mixare le 4 misure e montare 120-180 ;)
  • 0

2q09e3c.jpg  x3h361.jpg


#5 MaxxTLR

MaxxTLR

    Gran Patacca

  • Inattivo
  • Stelletta
  • 363 messaggi
  • LocalitàVignola (MO)
  • Moto:GSXR1100N TL1000R K100RS 16v

Inviato 22 novembre 2015 - 16:16

Ciao a tutti!

vi chiedo qualche consiglio perchè ho da poco acquistato un GSX-R 1100 del 1989 bisognoso di qualche cura, soprattutto estetica (lo spero!!): <reg>

 

- Le carene sono state sostituite con altre non originali, immagino che la moto fosse nella colorazione rosso-nero visto che i cerchi sono color oro, la sella non aiuta molto perchè la parte anteriore è nera quella posteriore rossa (!!), avete qualche trucco per riconoscere il colore originale?

 

- La colorazione che adoro è il classico blu-bianco e sono un po' indeciso se riportarla originale o farla blu e bianca: consigli?

 

- Conoscete qualcuno che tratta ricambi di questo modello nel nord Italia?

 

Ciao, a Formigine c'è uno dei meccanici storici della Suzuki, sono diventati famosi con i SACS e hanno una marea di ricambi. Io ho avuto la 1989, quindi la conosco bene. Se ti servono delle dritte sul restauro, nessun problema. La tua è un pò pasticciata ma nulla di irrimediabile. Oltretutto sempre in zona c'è uno specialista in verniciatura moto, un VERO specialista. Ovviamente dipende dal risultato che vuoi ottenere ma, IMHO, queste sono moto sulle quali vale la pena spendere soldi.

Per il posteriore, lascia pure il 160/60, a meno che tu non abbia un polso davvero (ma davvero) snodato. Concentrati piuttosto sulla forcella, ci fu un aggiornamento Suzuki per il modello K all'epoca (se è stato fatto, i gambali della forcella hanno una X punzonata).


Messaggio modificato da MaxxTLR, 22 novembre 2015 - 16:18

  • 0

#6 Ste83

Ste83

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 11 messaggi
  • LocalitàTorino
  • Moto:GSX-R 1100 1989, VFR 800 FI 2000

Inviato 22 novembre 2015 - 16:20

Vero, non c'è più..ma c'è questo:
http://m.subito.it/vim/141863618.htm
Pure a prezzone :wink: da prendere subito!
Il manuale lo trovi in inglese qui:
www.mydrive.ch
Entra con user "gixxer"e password "slingshot",troverai una cartella con tutti i manuali, compreso l' 89-92.

 

 

Sei un Grande!

Ho subito chiamato e prox settimana vado a vederlo che è pure abbastanza vicino a casa...su subito cerco mille tag ma "1.1" non lo avevo ancora cercato!

Mi da errore il sito per il manuale ma ne ho comunque trovato uno in rete.

 

Per quanto riguarda lo scarico ho visto alcuni consigli qui sul forum che dicevano di ritornare al doppio scarico e ricontrollare la carburazione che lo scarico singolo non è sanissimo...per quello cercavo il doppio.


  • 0

#7 Kappa76

Kappa76

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 225 messaggi
  • LocalitàPontedera
  • Moto:Gsx1100R

Inviato 22 novembre 2015 - 20:12

Bell complimenti! Mi hai fatto venire la voglia di rimettere originale la mia 92!

Inviato dal mio ASUS_Z008D utilizzando Tapatalk
  • 0


Kappa76 su
Gsx-r 1100 sacs "La Nerona" --- Gsx-r 1000 k3 "GaS-XR"


#8 Ste83

Ste83

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 11 messaggi
  • LocalitàTorino
  • Moto:GSX-R 1100 1989, VFR 800 FI 2000

Inviato 22 novembre 2015 - 21:01

Maxx grazie per la segnalazione, io abito vicino a Formigine, se mi dai il numero ci faccio un salto sicuro.

Tra l'altro mi sa che devo trovare un rubinetto della benzina che il vecchio proprietario ha tolto il rubinetto e messo un condotto benzina diretto...  >:D

Il polso non è particolarmente snodato e proprio per quello volevo una gomma più larga per avere un po' più di impronta a scaricare la cavalleria!! emodanza  emodanza


  • 0

#9 iloveSeCS

iloveSeCS

    Saponetta a terra

  • Member
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3181 messaggi
  • LocalitàRoma
  • Moto:Qualche GSXR - Suzuki RGV 250 - Suzuki Bandit 1200 N - H**da ZX Dio verticale

Inviato 22 novembre 2015 - 23:26

Sei un Grande!
Ho subito chiamato e prox settimana vado a vederlo che è pure abbastanza vicino a casa...su subito cerco mille tag ma "1.1" non lo avevo ancora cercato!
Mi da errore il sito per il manuale ma ne ho comunque trovato uno in rete.

Per quanto riguarda lo scarico ho visto alcuni consigli qui sul forum che dicevano di ritornare al doppio scarico e ricontrollare la carburazione che lo scarico singolo non è sanissimo...per quello cercavo il doppio.


Sì scusa, ho invertito user e password..è il contrario. Lo scarico originale pesa una tonnellata, uno specifico dell'epoca 4-1 o 4-2-1 fa volare queste moto. I rubinetti hanno tutti il difetto della membrana del depressore..se hanno messo un pingel o un' altra soluzione a caduta hanno già fatto i conti con uno dei pochissimi difetti di queste moto! Se funziona lo terrei.così ;)
  • 0

2q09e3c.jpg  x3h361.jpg


#10 MaxxTLR

MaxxTLR

    Gran Patacca

  • Inattivo
  • Stelletta
  • 363 messaggi
  • LocalitàVignola (MO)
  • Moto:GSXR1100N TL1000R K100RS 16v

Inviato 23 novembre 2015 - 10:09

Maxx grazie per la segnalazione, io abito vicino a Formigine, se mi dai il numero ci faccio un salto sicuro.
Tra l'altro mi sa che devo trovare un rubinetto della benzina che il vecchio proprietario ha tolto il rubinetto e messo un condotto benzina diretto... >:D
Il polso non è particolarmente snodato e proprio per quello volevo una gomma più larga per avere un po' più di impronta a scaricare la cavalleria!! emodanza emodanza

Ti mando il tutto via MP.

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
  • 0

#11 marcopiega

marcopiega

    Prima piega

  • Member
  • StellettaStelletta
  • 905 messaggi
  • LocalitàTrento
  • Moto:troppe

Inviato 23 novembre 2015 - 17:18

per quanto riguarda la gomma, non montare il 180.

Metti un 160 originale che va molto meglio di un 180 su canale da 4.5, fidati.


  • 0
Ma CUanto bello è il mio GSXR1100/91????


#12 MaxxTLR

MaxxTLR

    Gran Patacca

  • Inattivo
  • Stelletta
  • 363 messaggi
  • LocalitàVignola (MO)
  • Moto:GSXR1100N TL1000R K100RS 16v

Inviato 23 novembre 2015 - 17:34

per quanto riguarda la gomma, non montare il 180.

Metti un 160 originale che va molto meglio di un 180 su canale da 4.5, fidati.

Parole sante. Per il 180 ci vuole un 5.5"

Attenzione anche a scegliere il 160 corretto, perchè alcuni costruttori dichiarano questa misura che poi effettivamente è un 170 e sul canale da 4,5 perde completamente il profilo (parlo per esperienza, CBR600F1994 versus CRB600F1995: stesso 160 nominale ma sul 95 alloggiava su un canale da 5"). Credo poi che un eventuale 180 vada ad interferire con il copriruota posteriore, andrebbe usato quello della L/M/N sempre che gli attacchi siano compatibili.

MA, e qui entro nel filosofico e probabilmente tanti non concorderanno, conviene sempre mantenere la moto il più originale possibile, sia per la tecnica disponibile in quel periodo sia per l'espressione che la moto stessa rappresentava.

Io quando leggo di GSX-R 1100 prima serie (Dio le benedica tutte) in procinto di essere equipaggiate con cerchi da 17", mi cascano davvero i m@roni. E' come mettere i Rayban alla Gioconda.


  • 0

#13 iloveSeCS

iloveSeCS

    Saponetta a terra

  • Member
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3181 messaggi
  • LocalitàRoma
  • Moto:Qualche GSXR - Suzuki RGV 250 - Suzuki Bandit 1200 N - H**da ZX Dio verticale

Inviato 23 novembre 2015 - 17:45

Concordo su tutto, gomma da 180 su cerchio maggiorato da 5,5" (750-1100 dal 90 in poi) ma poi striscia sul parafango, che ha attacchi diversi per il 1100 90-91-92, devi prendere quello del 750 1990..è l'unico che monta.


  • 0

2q09e3c.jpg  x3h361.jpg


#14 Ste83

Ste83

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 11 messaggi
  • LocalitàTorino
  • Moto:GSX-R 1100 1989, VFR 800 FI 2000

Inviato 23 novembre 2015 - 23:03

Parole sante. Per il 180 ci vuole un 5.5"

Attenzione anche a scegliere il 160 corretto, perchè alcuni costruttori dichiarano questa misura che poi effettivamente è un 170 e sul canale da 4,5 perde completamente il profilo (parlo per esperienza, CBR600F1994 versus CRB600F1995: stesso 160 nominale ma sul 95 alloggiava su un canale da 5"). Credo poi che un eventuale 180 vada ad interferire con il copriruota posteriore, andrebbe usato quello della L/M/N sempre che gli attacchi siano compatibili.

 

Mi avete convinto sul 160 allora! Consigli quindi sulle gomme? Io sull'altra moto monto delle Dunlop Sportmax con cui mi trovo da dio...

Al momento cmq sono montate delle 180 ma non mi sembra di sentire interferenze...

 

 

E' come mettere i Rayban alla Gioconda.

 

 

:)  :)  :)  :)  :)  :)  :)  :)  :)  :)  :)  :)  :)  :)  :)


Messaggio modificato da Ste83, 23 novembre 2015 - 23:04

  • 0

#15 MaxxTLR

MaxxTLR

    Gran Patacca

  • Inattivo
  • Stelletta
  • 363 messaggi
  • LocalitàVignola (MO)
  • Moto:GSXR1100N TL1000R K100RS 16v

Inviato 24 novembre 2015 - 06:57

Mi avete convinto sul 160 allora! Consigli quindi sulle gomme? Io sull'altra moto monto delle Dunlop Sportmax con cui mi trovo da dio...

Al momento cmq sono montate delle 180 ma non mi sembra di sentire interferenze...

Buongiorno, l'unico consiglio che ti posso dare è farti consigliare  :rolleyes da un gommista che tratti moto SERIAMENTE.

Per esperienza personale, e uso stradale, ormai tutti i costruttori offrono prodotti eccellenti che garantiscono ottime prestazioni (intese sopratutto come feedback al pilota e tenuta di strada).

Evita prodotti RACING-CORSA-ULTRACORSA-LEHAPROVATEMIOCUGGINOCONVALENTINO che su strada non servono a una mazza. Controlla piuttosto con il gommista se il 160 che ti propone "chiude" correttamente il profilo sul cerchio da 4,5": in breve, non profilo a U ma a ) (con concavità verso il basso...). Perdonami la spiegazione rozza. Per il 120/70 ci sono meno problemi, anzi direi pochi pochi. I Dunlop Sportsmart sono ottimi, Metzeler M5 oppure Z8 se viaggi anche sotto all'acqua oppure con stagione fredda. Questi i primi 2 che mi vengono in mente, su Michelin e Pirelli non ho molta esperienza, Bridgestone pure. Ma mica sono gli ultimi arrivati..

Va da sè che ogni moto reagisce in modo differente installando lo stesso tipo di pneumatici su una oppure l'altra. Io sulla TLR ho un M3 anteriore e un M5 posteriore. Sulla K100 gli Z8 rendono l'avantreno meno sincero in fase di appoggio (avrei detto il contrario..) mentre gli Sportsmart la mettono su un binario.

Quindi i suggerimenti da parte di chi possiede la 1100K sono i benvenuti.

Insomma, ho scritto per mezz'ora e non ti ho detto niente  mastic###i


  • 0

#16 iloveSeCS

iloveSeCS

    Saponetta a terra

  • Member
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3181 messaggi
  • LocalitàRoma
  • Moto:Qualche GSXR - Suzuki RGV 250 - Suzuki Bandit 1200 N - H**da ZX Dio verticale

Inviato 24 novembre 2015 - 11:18

Che io sappia solo Dunlop fa delle gomme che sono di poco più larghe della misura nominale; io avevo le Sportmax col 180 posteriore sul 1100 e ho avuto le Metzeler Rennsport ma da 160 sul 750 89; ora Qualifier da 180.

Secondo me su strada va meglio la 180, basta che la monti sul suo cerchio; se è già montata sei a posto (anche se non in regola) ma d'altronde se hai il cerchio da 5,5" non puoi certamente tornare ad una 160.

Devi montare anche un 4,5".

Personalmente scelgo sempre Dunlop, le monto su tutte le mie moto e forse ormai sarò abituato ma al momento ho delle Michelin Pilot Power 2CT sotto al Bandit e la differenza la sento molto rispetto alle Qualifier.

Beninteso parlo di strada, ritmo turistico o poco più..se hai intenzione di fare i piegoni sui passi di montagna parliamo prima delle sospensioni ;)

E in ogni caso è tutto molto molto molto soggettivo..c'è anche chi non riesce a guidare i SACS con le Dunlop, quindi..


  • 0

2q09e3c.jpg  x3h361.jpg


#17 MaxxTLR

MaxxTLR

    Gran Patacca

  • Inattivo
  • Stelletta
  • 363 messaggi
  • LocalitàVignola (MO)
  • Moto:GSXR1100N TL1000R K100RS 16v

Inviato 24 novembre 2015 - 16:09


..se hai intenzione di fare i piegoni sui passi di montagna parliamo prima delle sospensioni :wink:
 
Già, frase da scolpire nella pietra. :hola:
Forcella e ammortizzatore, due delle cose più sottovalutate in assoluto, insieme a cuscinetti dello sterzo, dei leveraggi, del forcellone, delle ruote etc.

  • 1

#18 Ste83

Ste83

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 11 messaggi
  • LocalitàTorino
  • Moto:GSX-R 1100 1989, VFR 800 FI 2000

Inviato 06 gennaio 2016 - 15:09

Rieccomi ragazzi,

scusate il silenzio prolungato ma tra trasferte e vacanze sono stato fuori per un po'!

Anche alla moto ho avuto poco tempo per lavorare ma ho iniziato togliendo le carene, vi posto un po' di foto. Inoltre vi posto una foto del (fù) rubinetto della benzina, mi sa che rimane aperto costante, infatti dalla vite di regolazione aria del carburatore scende la gocciolina di benzina.

 

Allega File  20160103_145132.jpg   144,05K   6 Numero di downloads

Allega File  20160103_145150.jpg   148,17K   6 Numero di downloads

Allega File  20160103_145200.jpg   132,35K   3 Numero di downloads

Allega File  20160103_145211.jpg   73,77K   3 Numero di downloads

Allega File  20160103_145246.jpg   235,79K   3 Numero di downloads

 

Nelle prime due foto si vede anche che il carterino laterale DX sta perdendo un po di vernice, vorrei smontarlo e riverniciarlo anche se non si vede ma poi sarebbe in contrasto con il resto del motore...

Ho anche preso le carene, nel we ci faccio due foto e ve le posto.

 

Ciao e buon anno!!!!


  • 0

#19 MaxxTLR

MaxxTLR

    Gran Patacca

  • Inattivo
  • Stelletta
  • 363 messaggi
  • LocalitàVignola (MO)
  • Moto:GSXR1100N TL1000R K100RS 16v

Inviato 06 gennaio 2016 - 22:00

Ciao e ben tornato, eravamo in pensiero.

C'è molto lavoro da fare su quella moto ma la base sembra buona. Già che hai cominciato lo "sbudellamento" controlla i finecorsa sul telaio (lock-to-lock position): se sono perfetti, quindi senze improntature dovute alle battute del trapezio inferiore, possiamo essere ragionevolmente sicuri che il telaio sia ok. Apro una parentesi: a parte lo scarico originale della versione 750-1985 (un vero delirio), il vero casino che può presentarsi nel restauro delle SACS (e forse di tutte le moto con i telai in lega di alluminio di prima e seconda generazione) è un telaio malridotto. Appurato non ci siano stati urti o siano presenti crepe, direi che tutto il resto si può fare. Quelli veramente fregati sono quelli della prima serie (85-87), dove Suzuki cannò completamente i calcoli e gli utenti si trovarono tra le mani un telaio che sottoposto a alle sollecitazioni del mondo reale, non tardava a mostrare movimenti e cedimenti da "snervamento" (scusate la terminologia inappropriata). Andate a vedere quanti kg ha messo su la versione 88 e non erano per l'autoradio...

Ti suggerisco, anche se animato da "sbrusia di ius primae noctis" (si fa per dire :rolleyes), di controllare TUTTO prima di rimetterla in strada. Sembra piuttosto trascurata e se hai intenzione di tenerla, sbudellala (la mia che sembrava perfetta, guarda cos'ho dovuto fare..): ti costerà qualcosa ma non te ne pentirai.


  • 1

#20 iloveSeCS

iloveSeCS

    Saponetta a terra

  • Member
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3181 messaggi
  • LocalitàRoma
  • Moto:Qualche GSXR - Suzuki RGV 250 - Suzuki Bandit 1200 N - H**da ZX Dio verticale

Inviato 07 gennaio 2016 - 08:30

Non accendere il motore, almeno non prima di esserti sincerato che non ci sia benzina nelle camere di scoppio..togli le candele prima di controllare.il rubinetto aprilo..si sistema
  • 0

2q09e3c.jpg  x3h361.jpg


#21 tataritsch

tataritsch

    Prima piega

  • Member
  • StellettaStelletta
  • 1984 messaggi
  • LocalitàESTREMO NORD dove non esiste la revisione per le moto.....
  • Moto:GIXXXER STREETFIGHTER 7/11 Pferrer '91

Inviato 27 gennaio 2016 - 13:21

Ciao e ben tornato, eravamo in pensiero.

C'è molto lavoro da fare su quella moto ma la base sembra buona. Già che hai cominciato lo "sbudellamento" controlla i finecorsa sul telaio (lock-to-lock position): se sono perfetti, quindi senze improntature dovute alle battute del trapezio inferiore, possiamo essere ragionevolmente sicuri che il telaio sia ok. Apro una parentesi: a parte lo scarico originale della versione 750-1985 (un vero delirio), il vero casino che può presentarsi nel restauro delle SACS (e forse di tutte le moto con i telai in lega di alluminio di prima e seconda generazione) è un telaio malridotto. Appurato non ci siano stati urti o siano presenti crepe, direi che tutto il resto si può fare. Quelli veramente fregati sono quelli della prima serie (85-87), dove Suzuki cannò completamente i calcoli e gli utenti si trovarono tra le mani un telaio che sottoposto a alle sollecitazioni del mondo reale, non tardava a mostrare movimenti e cedimenti da "snervamento" (scusate la terminologia inappropriata). Andate a vedere quanti kg ha messo su la versione 88 e non erano per l'autoradio...

Ti suggerisco, anche se animato da "sbrusia di ius primae noctis" (si fa per dire :rolleyes), di controllare TUTTO prima di rimetterla in strada. Sembra piuttosto trascurata e se hai intenzione di tenerla, sbudellala (la mia che sembrava perfetta, guarda cos'ho dovuto fare..): ti costerà qualcosa ma non te ne pentirai.

infatti  dal 86 nel campionato tedesco  usavano il telaio 1100 e motore 750 ......


lo scarico è un micron inglese......... 


  • 0
[move][glow=red,2,300]Addetto UFFICIO  CONTROLLO DELLA VERGINITÀ della KARMA s.p.a.!!! [/glow][/move]
Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione. E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser. E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo ..........

#22 Ste83

Ste83

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 11 messaggi
  • LocalitàTorino
  • Moto:GSX-R 1100 1989, VFR 800 FI 2000

Inviato 02 dicembre 2018 - 18:28

Ciao a tutti, rispolvero il post dopo anni di silenzio a causa di 3 traslochi, a cui il prossimo anno probabilmente si aggiungerà il quarto, e due cambi di lavoro. Quindi non ho proprio più avuto tempo di stare dietro alla bestiaccia. Ora però tra un mio amico che mi da una mano e un po' più di tempo riesco a riprendere il recupero della GSX-R.

 

Ho preso nel mentre un po' di ricambi che dovrebbero far ritornare la moto completa ed originale.

Vorrei un consiglio per dove trovare ricambi per la manutenzione più o meno ordinaria, visto che vorrei revisionare i carburatori e tutti i freni (pompe, pinze e condotti), più qualche minutaglia che vorrei prendere.

Ho visto qualche sito non so se qualcuno ha mai avuto esperienza (spero che non sia contro le regole del forum postare gli indirizzi):

 

- www.bike-parts-suz.it/suzuki-motocicli

- www.officine08.it/

- www.yeppon.it

 

Oppure se avete altri riferimenti va benissimo.

Grazie ancora, ciao.


  • 0

#23 iloveSeCS

iloveSeCS

    Saponetta a terra

  • Member
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3181 messaggi
  • LocalitàRoma
  • Moto:Qualche GSXR - Suzuki RGV 250 - Suzuki Bandit 1200 N - H**da ZX Dio verticale

Inviato 02 dicembre 2018 - 18:47

Il primo è ottimo, vende ricambi originali; trovi (quasi) tutto ma i prezzi sono quelli che sono. Yeppon non vende direttamente, è un lister di altri siti, officine08 boh, mai comprato nulla.
Ti consiglio anche WEMOTO, che ha diverse cose a buon prezzo. Per i kit carburatori mi sento di consigliarti i KEYSTER, giapponesi e di ottima qualità; i più facili da trovare TOURMAX invece non sono proprio il massimo
  • 0

2q09e3c.jpg  x3h361.jpg


#24 rossogixxer

rossogixxer

    Di traverso

  • Member
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7064 messaggi
  • LocalitàMonza e Brianza
  • Moto:SACS

Inviato 02 dicembre 2018 - 21:23

Ciao, dal primo dell'elenco ho acquistato diverse cose. Poi c'è www.cmsnl.com ...... anche qua però sorvoliamo sui prezzi ......


  • 0

y51hrS.jpg         BIMGTG.jpg


#25 Damians

Damians

    Prima piega

  • Member
  • StellettaStelletta
  • 677 messaggi
  • LocalitàLocate Varesino CO
  • Moto:GSX-R 600 K4

Inviato 03 dicembre 2018 - 09:51

confermo pure io il primo in elenco, e aggiungo un'altro nel calderone ...

www.partzilla.com

 

rivenditore americano di parti originali

PRO:

prezzi competitivi

 

CONTRO:

attesa.... tanta!!!

presente il dazio, ma se il pezzo che stai comprando è caro... è facile che anche col dazio costi meno che in Italia...


  • 0

#26 Ste83

Ste83

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 11 messaggi
  • LocalitàTorino
  • Moto:GSX-R 1100 1989, VFR 800 FI 2000

Inviato 08 dicembre 2018 - 18:12

Grazie a tutti per il supporto intanto!!

 

Il primo è ottimo, vende ricambi originali; trovi (quasi) tutto ma i prezzi sono quelli che sono. Yeppon non vende direttamente, è un lister di altri siti, officine08 boh, mai comprato nulla.
Ti consiglio anche WEMOTO, che ha diverse cose a buon prezzo. Per i kit carburatori mi sento di consigliarti i KEYSTER, giapponesi e di ottima qualità; i più facili da trovare TOURMAX invece non sono proprio il massimo

 

Ho provato a guardare il sito Keyster ma non sembra semplice fare un ordine, nei vari siti di ricambi non è segnalato il produttore del kit, proverò a chiedere. Della Tourmax avevo preso il raddrizzatore di corrente per il VFR e finora ha funzionato bene...speriamo continui!!  :rolleyes  :rolleyes


  • 0





Anche taggato con 1100, 1989, Restauro

 
x

RCorse News

Calendario 2018

Immagine inseritaImmagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita

Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita

NOTA: IMOLA, MISANO E MUGELLO DATE IN ESCLUSIVA SPECIALBIKE CIRCUIT

Clicca Mi Piace Chiudi