Vai al contenuto

Foto

prima pistata


  • Per cortesia connettiti per rispondere
61 risposte a questa discussione

#1 mauro-91

mauro-91

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 80 messaggi
  • LocalitàBorgosatollo (BS)
  • Moto:Suzuki GSX R 600 K8

Inviato 26 giugno 2017 - 23:30

Ciao a tutti. È una settimana che leggo post su post, ma ora mi vedo costretto ad aprirne uno mio.
Sabato abbiamo prenotato mezza giornata in quel di Franciacorta, il problema é che è la prima volta che vado in pista.
Vorrei farvi mille domande ma prima continuo con il tasto cerca. Una cosa però non mi fa dormire la notte:
sono andato dal mio gommista di fiducia (che considero una persona preparata) per fare controllare le gomme (mi era entrato un pezzettino di metallo ma fortunatamente si è rivelata una cosa solamente superficiale).
Gli ho detto che la settimana successiva sarei andato in pista e lui mi ha detto che non mi conveniva andarci con queste gomme, ovvero Pirelli Diablo Rosso 3. Mi ha detto che dopo pochi giri con questo caldo le avrei cotte e non mi sarei neanche divertito.
Che faccio devo preoccuparmi? Conviene stare a casa?
Ho altre domande ma a questo punto aspetto le risposte per questa.
Grazie in anticipo
Mauro
  • 0

#2 zerocento

zerocento

    Di traverso

  • Member
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5813 messaggi
  • Localitàrio do janeiro brasile
  • Moto:suzuki gsx r 1000 k7

Inviato 27 giugno 2017 - 00:49

se sei intenzionato a abbattere il record della pista .....allora il tuo gommaro ha ragione maaa........ se fai come me,che alla prima volta,ho avuto appena il tempo di capire da che parte si girava...... beh ci siamo capiti...non ti preoccupare troppo, ovvio a meno che tu non sia già alla frutta con le gomme

vai , gira e divertiti, la prima volta è cosi...se poi ti piace puoi pensare a coperture più adatte ma anche più onerose

benvenuto nel mondo racer,rassing,o come tu lo voglia chiamare emodanza  emodanza  emodanza  emodanza  emodanza  emodanza


  • 0

#3 ciullo

ciullo

    Referente Regione Toscana

  • Referente Regionale
  • 2857 messaggi
  • Localitàscarperia
  • Moto:Gsx r 750 k7....Daytona 675 ssp

Inviato 27 giugno 2017 - 07:07

Ciao..zero ha ragione...se è la prima volta possono andare a patto che tu mon spinga troppo e e che dopo max 3/4 giri tu esca...ovviamente do per scontato che siano quasi nuove..
  • 0

#4 danko

danko

    Saponetta a terra

  • Member
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4236 messaggi
  • LocalitàFondi (LT)
  • Moto:gsx r 675 K6/7/8/9

Inviato 27 giugno 2017 - 07:29

Come già detto, se non sono troppo usurate, come prima, ma anche seconda volta in pista, possono andare, con questo caldo non restare troppo tempo dentro, max 6/7 giri e poi esci per farle freddare na mezz'oretta.

Sta sereno e divertiti.


  • 0
Quando imparerò a caricare una mia foto lo farò.........

#5 domichan80

domichan80

    Referente Regione Lombardia

  • Referente Regionale
  • 2975 messaggi
  • LocalitàBarletta - Milano
  • Moto:Multistrada 1200S - Ex GSX-R 750 K8

Inviato 27 giugno 2017 - 08:46

come ti hanno detto, pochi giri ed esci...abbassa un bel po' le  pressioni e divertiti...prendi bene le misure e non violentare il gas nelle marce basse...ci si puó divertire anche con le gomme stradali, purché non siano troppo usurate


  • 0

9tej35.jpg


#6 mauro-91

mauro-91

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 80 messaggi
  • LocalitàBorgosatollo (BS)
  • Moto:Suzuki GSX R 600 K8

Inviato 27 giugno 2017 - 11:48

Ciao ragazzi. Scusate ma mi avete rassicurato e allo stesso tempo allarmato...
Le gomme sono in ottime condizioni. Se mi dite che ogni tot giri e' meglio che rientro non c'è nessun problema. Se però mi dite che devo stare tirato con il gas altrimenti mi stendo forse è meglio stare a casa. Io vado per spingere al massimo, ovviamente delle mie possibilità.
Se la prima volta andare al massimo vuol dire essere l'ultimo dei fermi e che quindi non avrò necessità di gomme in mescola racing allora è una spiegazione che mi convince.
  • 0

#7 maxzuki59

maxzuki59

    Referente Regione Liguria

  • Referente Regionale
  • 4652 messaggi
  • LocalitàGENOVA
  • Moto:GSXR 750 K8 APRILIA RSV4 R APRC

Inviato 27 giugno 2017 - 11:57

quello che giustamente ti hanno consigliato e':

1) non far scaldare troppo le gomme. sono stradali e vanno sopra temperatura

2) non esagerare con il gas all'uscita delle curve per evitare highside. sempre perche' sono stradali e potrebbero  scivolare da troppo calde

 

sono consigli normali , non ti devi allarmare

 

P.S. alla prima uscita pensare di andare al massimo e' fuori luogo

Prima capisci le traiettorie punti di staccata etc e poi vedrai.

Non e' difficile la pista,  ma capirai che se si sbagliano le linee da seguire perdi tempo e basta 


  • 0
MAXZUKI59 Immagine inserita Immagine inserita Immagine inserita

#8 ciullo

ciullo

    Referente Regione Toscana

  • Referente Regionale
  • 2857 messaggi
  • Localitàscarperia
  • Moto:Gsx r 750 k7....Daytona 675 ssp

Inviato 27 giugno 2017 - 12:13

quello che giustamente ti hanno consigliato e':
1) non far scaldare troppo le gomme. sono stradali e vanno sopra temperatura
2) non esagerare con il gas all'uscita delle curve per evitare highside. sempre perche' sono stradali e potrebbero  scivolare da troppo calde
 
sono consigli normali , non ti devi allarmare
 
P.S. alla prima uscita pensare di andare al massimo e' fuori luogo
Prima capisci le traiettorie punti di staccata etc e poi vedrai.
Non e' difficile la pista,  ma capirai che se si sbagliano le linee da seguire perdi tempo e basta

giusto...pensare di spremere il gas la prima volta è controproducente...spingi ma con margine...impara le traiettorie cosi dopo poche gg in pista spingi per davvero..
Vai e divertiti
  • 0

#9 mauro-91

mauro-91

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 80 messaggi
  • LocalitàBorgosatollo (BS)
  • Moto:Suzuki GSX R 600 K8

Inviato 27 giugno 2017 - 12:22

Grazie per la risposta. Ok ho recepito i consigli.
So che la cosa è molto soggettiva, ma posso prendere 6/7 giri come riferimento massimo per poi rientrare? La pressione a quanti bar? In strada giro con 2.2 dietro e 1.9 davanti con una guida abbastanza sostenuta.
Sospensioni: la moto è un treno in percorrenza ma sotto il mio "dolce" peso di un quintale e 3 kili (non vi dico quanto pesavo quando ho acquistato la moto 2 anni fa) nei cambi di direzione ed in inserimento siamo in alto mare. Pensavo di non toccare niente fino all'anno prossimo, quando rivedrò tutto il reparto sospensioni. Dite che faccio bene a lasciare tutto così come è non sapendo come intervenire?
  • 0

#10 danko

danko

    Saponetta a terra

  • Member
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4236 messaggi
  • LocalitàFondi (LT)
  • Moto:gsx r 675 K6/7/8/9

Inviato 27 giugno 2017 - 13:35

Secondo me per essere la tua prima pistata, pensi a troppe cose. Sei in ansia. Tranquillizzati. tanto quando sarai lì dentro non capirai una mazza e ti accorgerai che fino ad adesso hai fatto un altro sport. Come pressioni tieni circa 1.7/1.8 davanti e1.9/2.0 didietro (a caldo di pista).

La prima volta, dici di andare a spingere al massimo? Caro amico, non hai idea di cosa significa spingere al massimo, sabato quando vedrai missili che ti sverniciano, forse ripenserai a quello che hai detto.


  • 0
Quando imparerò a caricare una mia foto lo farò.........

#11 maxzuki59

maxzuki59

    Referente Regione Liguria

  • Referente Regionale
  • 4652 messaggi
  • LocalitàGENOVA
  • Moto:GSXR 750 K8 APRILIA RSV4 R APRC

Inviato 27 giugno 2017 - 13:51

Secondo me per essere la tua prima pistata, pensi a troppe cose. Sei in ansia. Tranquillizzati. tanto quando sarai lì dentro non capirai una mazza e ti accorgerai che fino ad adesso hai fatto un altro sport. Come pressioni tieni circa 1.7/1.8 davanti e1.9/2.0 didietro (a caldo di pista).

La prima volta, dici di andare a spingere al massimo? Caro amico, non hai idea di cosa significa spingere al massimo, sabato quando vedrai missili che ti sverniciano, forse ripenserai a quello che hai detto.

 

Gia'....

parole sante....


  • 0
MAXZUKI59 Immagine inserita Immagine inserita Immagine inserita

#12 mauro-91

mauro-91

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 80 messaggi
  • LocalitàBorgosatollo (BS)
  • Moto:Suzuki GSX R 600 K8

Inviato 27 giugno 2017 - 14:26

Ragazzi così mi fate passare per lo sbruffoncello di turno e questo non è quello che voglio sembrare. 
Il senso di quello che ho scritto è che non mi sembra il caso di andare in pista e "limitarmi" tanto è vero che ho scritto questo:
 

Se la prima volta andare al massimo vuol dire essere l'ultimo dei fermi e che quindi non avrò necessità di gomme in mescola racing allora è una spiegazione che mi convince.

 

 
 
Ovvio che il mio massimo per gente come voi significa passeggiare, ma il succo del discorso era che se devo andare "sulle uova" perchè male equipaggiato, meglio non andarci nemmeno.
Non trovate?
Vi ringrazio ancora per i preziosissimi consigli.

  • 0

#13 maxzuki59

maxzuki59

    Referente Regione Liguria

  • Referente Regionale
  • 4652 messaggi
  • LocalitàGENOVA
  • Moto:GSXR 750 K8 APRILIA RSV4 R APRC

Inviato 27 giugno 2017 - 15:07

concordo Mauro, non te la prendere, nessuno ti ha considerato cosi'.

 

solo che spesso alle prime pistate si pensa di arrivarci con il coltello tra i denti ed allora certi  chiarimenti sono necessari

 

pensa a divertirti e vedrai che non ne uscirai deluso.....


  • 0
MAXZUKI59 Immagine inserita Immagine inserita Immagine inserita

#14 zerocento

zerocento

    Di traverso

  • Member
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5813 messaggi
  • Localitàrio do janeiro brasile
  • Moto:suzuki gsx r 1000 k7

Inviato 27 giugno 2017 - 16:36

nessuno ti ha detto che sei il fermone di turno...ci mancherebbe    poi magari andrai più forte di me alla prima volta... :rolleyes  :rolleyes  :rolleyes  :rolleyes

il fatto è...come te lo posso dire..... che vedere x televisione come si "gira" in pista è un conto,quando ci metti le ruote per la prima volta ....è tutto un altra cosa  

in pista vai veloce,non dico forte,      veloce   quando conosci bene il tracciato ,traiettorie,punti di frenata,   riferimenti, insomma CI devi girare,  in più sei con altri che sono magari nelle tue stesse condizioni o magari vanno veramente forte, ma bisogna fare le cose a steep

 Consiglio da amico, conosci l'ambiente, guarda cosa fanno gli altri, impara e metti a frutto  sicuramente a mano a mano che giri avrai più confidenza e sarai sempre più veloce in sicurezza

magari se riesci a fare qualche corso in pista è la miglior cosa

la moto deve essere in efficienza ,ovvio  gomme,freni, sospensioni...beh li te li devi cucire addosso ma x la prima volta l'importante è che non siano stanche

DIVERTITI e come primo obbiettivo rimani in piedi :wink:  :wink:  :wink:  :wink:  :wink:  :wink:  :wink:

se ti va fai un piccolo report di come ti sei trovato....farebbe piacere


Messaggio modificato da zerocento, 27 giugno 2017 - 16:38

  • 0

#15 ciullo

ciullo

    Referente Regione Toscana

  • Referente Regionale
  • 2857 messaggi
  • Localitàscarperia
  • Moto:Gsx r 750 k7....Daytona 675 ssp

Inviato 27 giugno 2017 - 18:22

Si poi facci sapere come ti sei trovato..a franciacorta ci ho girato 2 settimane fa...è una pista molto tosta..ci sono chicane curve lente...insomma mette a dura prova il fisico..quindi specialmente se farà caldo ti consiglio di bere tanto anche quando non hai sete e di non fare piu di 4/5giri sennò ti stanchi troppo e non guidi lucido perché in pista si esce prima di essere cotti
Detto questo non sentirti offeso perché qui tutti possono darti il proprio contributo !!quando hai dei dubbi chiedi pure
  • 0

#16 mauro-91

mauro-91

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 80 messaggi
  • LocalitàBorgosatollo (BS)
  • Moto:Suzuki GSX R 600 K8

Inviato 27 giugno 2017 - 19:25

Grazie ragazzi, tutti troppo gentili.
Il dubbio più grande che ho adesso è legato al clima, porca putt....
  • 0

#17 Ped

Ped

    Gran Patacca

  • Inattivo
  • Stelletta
  • 4 messaggi
  • LocalitàPadova
  • Moto:600 K6 Matt Black

Inviato 27 giugno 2017 - 19:47

Considerando il tuo peso e quelle gomme ti sconsiglio di andare dentro e tirare al massimo, fare moto in pista mette sotto pressione fisico e mente e se è la tua prima volta non sarai allenato e la tua concentrazione sarà sull'imparare le traiettorie base ed evitare gli altri.

 

Come consigliato dagli altri fai brevi run da 6-7 giri e poi prenditi una pausa per internalizzare il tracciato, ma ricorda sempre che dopo qualche giro le gomme saranno caldissime e inizieranno a scivolare nelle ripartenze, i freni probabilmente inizieranno a fare un po' di spugna e starai morendo di caldo, occhio agli ultimi giri, resta concentrato fino a moto ferma.

 

Io ti consiglio di entrare con la testa in modalità passeggio almeno per le prime due run, poi vedi te se iniziare a spingere.

Ah, otterrai migliori risultati se lavori su te stesso che sulle sospensioni, scusa la franchezza, ma almeno che tu non sia 1.90/2 metri sei abbastanza pesantino


  • 0

#18 lc86

lc86

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 428 messaggi
  • LocalitàPalazzolo sull'Oglio (BS)
  • Moto:Multistrada 1200 '11 - GSX-R 1000 K8 (solo pista)

Inviato 27 giugno 2017 - 20:09

Io la prima pistata che ho fatto con uno Z750 l'ho fatta con gomme stradali con su 9000km..
Questo è un esempio stupido per dire che tutto è relativo e dipende sia dalle condizioni meteo che dalle abilità del pilota..

Io se fossi in te non mi farei troppi problemi, è cmq un 600cc con 110kg di pilota sopra (se consideriamo tuta ecc..), quindi non dovrebbe essere affatto pericolosa in uscita..

Assolutamente controlla le pressioni dopo ogni turno (perchè temperature e ritmo si alzano, e con loro anche le pressioni), io agli inizi giravo con pressioni a caldo (appena uscito di pista) di 2,1ant ed 1,9post e non ho mai avuto problemi..
Fai molta attenzione ai freni, quelli dei gixer si stancano presto, se senti che la corsa comincia ad allungarsi troppo esci e lascia raffreddare tutto..

Frakkia è molto stancante e penso che neanche volendo agli inizi farai run molto lunghe, soprattutto con queste temperature..

L'ultimo giro prima di uscire fallo con marce alte in modo da far calare la temperatura del motore..


  • 0

#19 mauro-91

mauro-91

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 80 messaggi
  • LocalitàBorgosatollo (BS)
  • Moto:Suzuki GSX R 600 K8

Inviato 27 giugno 2017 - 20:20

Grazie mille per i consigli. La franchezza ci sta tutta, per la pista si ma soprattutto per la salute ma non sai quanto ci sto lavorando: non mi va di scrivere quanto pesavo 2 anni fa, ma (credo rimarresti sbalordito) diciamo che per me era pura utopia trovare anche solo una tuta. Sono 1 e 80.
Ho iniziato una dieta che seguo tutt'ora (niente diete speciali, mangiare roba sana) e ci ho dato sotto con l'attività fisica.
Ho lasciato un bambino per strada....
L'anno prossimo sono sicuro che le sospensioni soffriranno ancora meno.
Tra l'altro con il fattore tuta mi è venuto in mente che ho problemi con le saponette, appena ho tempo metto un paio di foto. Praticamente ho grattato pure una parte di tuta (comprata 3 settimane fa azz...)

Messaggio modificato da mauro-91, 27 giugno 2017 - 20:21

  • 0

#20 Il_Papero

Il_Papero

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 78 messaggi

Inviato 27 giugno 2017 - 21:13

Ciao Mauro, ti do anche la mia opinione da neofita. ho girato la prima volta a Cervesina dopo 4 mesi che avevo la mia prima moto, una MT07. sono andato con amici con l'obiettivo di farci una giornata in allegria. Giornata Open Pit, così potevamo entrare ed uscire a piacimento. ho girato con le gomme originali (Michelin Pilot road 3), ed anche a me hanno detto di fare al massimo 10 giri (era ottobre), e che bastava fare la pitlane ad andatura consona per far raffreddare a sufficienza le gomme. tu entra e pensa solo a capire le traiettorie corrette dagli altri piloti più esperti (li riconoscerai dopo 1 giro), cercando di copiarle il più possibile. ti do un paio di consigli che secondo me sono alla base dell'esperienza del neofita in pista: smonta gli specchietti, altrimenti continuerai a guardarli per vedere dove ti sorpasseranno ( ed è pericolosissimo) e cerca di mantenere la traiettoria impostata, senza brusche deviazioni. I piloti più veloci ti studiano mentre sopraggiungono e ti sopravanzano quando sono ragionevolmente certi di non rischiare. Se tu per caso poi decidi di cambiare direzione, potresti sorprenderli (e non in positivo!). Altra cosa: fai attenzione da subito alla posizione in sella. io inizialmente non mi sporgevo per niente ed infatti ho grattato pedane, stivali e scarico! poi facci sapere!
  • 0

#21 zerocento

zerocento

    Di traverso

  • Member
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5813 messaggi
  • Localitàrio do janeiro brasile
  • Moto:suzuki gsx r 1000 k7

Inviato 27 giugno 2017 - 21:38

Giustissimo papero
Io ho tolto addirittura la lampadina posteriore cosi non davo modo di far sapere quando frenavo e nonostante ciò mi superavano a cannone
Mmmmmmh. ...sarà che frenavo mooooltooo prima? ??:-):-):-);-)
  • 0

#22 mauro-91

mauro-91

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 80 messaggi
  • LocalitàBorgosatollo (BS)
  • Moto:Suzuki GSX R 600 K8

Inviato 29 giugno 2017 - 12:40

Grazie tante ancora.
Dunque per gli specchietti non basta metterli dritti? Poi non so se sia vero o meno ma mi hanno detto che te li scocciano eventualmente...
Per la posizione di guida, diciamo che ho improntato il mio stile tenendo a mente questo "comandamento", ovvero quello di uscire e abbassare il baricentro, tanto è vero che tocco con facilità entrambe le saponette (so che non vuol dire niente e che la mia posizione sarà tutta da rivedere, è per farvi capire che non sono fermo sulla moto)
  • 0

#23 Blast

Blast

    Saponetta a terra

  • Member
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4075 messaggi
  • Moto:GSX-R 750 k7 Delilah - ex GSX-R 750 k6 Nahar - CBR 600F '01 Black Phoenix detta Blacky

Inviato 29 giugno 2017 - 12:56

in pista devi sempre ragionare così: tutto quello che non c'è... non si può rompere ;)

 

E' meglio se gli specchietti li togli e anche il portatarga con la targa.

E metti il nastro americano sui fari e le frecce post (deve impedire che i pezzi di vetro si spargano sulla pista in caso di caduta).

Questo è anche per rispetto verso gli altri.

 

Gomme vanno bene quelle che hai, purché in buono stato, così come le pastiglie freni non troppo consumate.

 

E pensa solo a divertirti ;)


  • 0
Ciao ciao
--
Paolo


Immagine inserita

#24 mauro-91

mauro-91

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 80 messaggi
  • LocalitàBorgosatollo (BS)
  • Moto:Suzuki GSX R 600 K8

Inviato 01 luglio 2017 - 15:59

Ciao ragazzi, oggi è stato uno spettacolo!
Purtroppo proprio in chiusura di turno ho perso l'anteriore e sbam....steso!
Ho rotto la leva, sgrappato il carter lato frizione e piegato il pedale del freno...
Comunque tutto questo non è riuscito a rovinare quella che probabilmente è la più bella esperienza che abbia mai fatto.
Inoltre mi son reso conto di quanto vada piano, diciamo che il mio ego si è un bel po' ridimensionato: l'amico sul muretto registrava tempi su 1.30 e 2, 1.30 e 5 alla fine del turno (prima di cadere) ovviamente con le dovute approssimazioni dato che era con il telefono.
Con le traiettorie non ci siamo proprio.
Con la posizione in sella non male.
Sicuramente pago tanto il fisico da sollevatore di hot dog.
NOTA: la leva del freno allunga clamorosamente dopo 2/3 giri eppure ci ho messo 2 giorni a spurgare dopo aver montato la Discacciati (che non mi è affatto piaciuta, la Brembo del mio amico in confronto è di marmo

Ho comprato una foto che è spaziale, appena la scarico dal cd ve la posto che sembro quasi uno serio!!!
  • 0

#25 Il_Papero

Il_Papero

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 78 messaggi

Inviato 01 luglio 2017 - 17:54

Ciao ragazzi, oggi è stato uno spettacolo!
Purtroppo proprio in chiusura di turno ho perso l'anteriore e sbam....steso!
Ho rotto la leva, sgrappato il carter lato frizione e piegato il pedale del freno...
Comunque tutto questo non è riuscito a rovinare quella che probabilmente è la più bella esperienza che abbia mai fatto.
Inoltre mi son reso conto di quanto vada piano, diciamo che il mio ego si è un bel po' ridimensionato: l'amico sul muretto registrava tempi su 1.30 e 2, 1.30 e 5 alla fine del turno (prima di cadere) ovviamente con le dovute approssimazioni dato che era con il telefono.
Con le traiettorie non ci siamo proprio.
Con la posizione in sella non male.
Sicuramente pago tanto il fisico da sollevatore di hot dog.
NOTA: la leva del freno allunga clamorosamente dopo 2/3 giri eppure ci ho messo 2 giorni a spurgare dopo aver montato la Discacciati (che non mi è affatto piaciuta, la Brembo del mio amico in confronto è di marmo

Ho comprato una foto che è spaziale, appena la scarico dal cd ve la posto che sembro quasi uno serio!!!


Mi spiace per la caduta, anche io alla 3 e penultima uscita mi sono steso con la MT, ma spero non ricapiti presto! Per in
danni pre che sia poca roba, per cui i è andata discretamente bene. per quanto riguarda i tempi non farti problemi, già la prossima volta (e ci sarà, stanne certo) migliorerai tantissimo! Il fisico fa sicuramente il suo, ma io proprio non posso aprire bocca. Per quanto riguarda i freni, da come parli il problema sono stati i tubi originali, non la pompa. Sostituisci tutto con tubi in treccia e vedrai che cambiamento! Le foto sono all'inizio un ricordo prezioso, ed infatti se le fanno pagare come l'oro!
  • 0

#26 zerocento

zerocento

    Di traverso

  • Member
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5813 messaggi
  • Localitàrio do janeiro brasile
  • Moto:suzuki gsx r 1000 k7

Inviato 01 luglio 2017 - 23:43

piaciuto vero??? emodanza  emodanza  emodanza  emodanza peccato x la scivolata ma l'importante è che non ti sia fatto male, la moto si ripara.

Per i freni quoto sostituire i tubi, minima spesa massima resa , vedrai che le prossime volte migliorerai con la pratica cosi come postura e traiettorie 

Mi ricordo che quando i freni mi hanno abbandonato,che comunque non andavo affatto veloce a confronto a gli altri, e ho preso la via di fuga con il ghiaione ho pensato:" c###o c###o c###o c###o f##a figa f##a figaaaaaa       son rimasto in piedi!!!"

bom rientro al box  e visita al bagno -_-  -_-  -_-  -_-  -_-   ma bello in ogni caso


  • 0

#27 mauro-91

mauro-91

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 80 messaggi
  • LocalitàBorgosatollo (BS)
  • Moto:Suzuki GSX R 600 K8

Inviato 02 luglio 2017 - 00:12

I tubi sono degli accossato in treccia...
  • 0

#28 zerocento

zerocento

    Di traverso

  • Member
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5813 messaggi
  • Localitàrio do janeiro brasile
  • Moto:suzuki gsx r 1000 k7

Inviato 02 luglio 2017 - 00:16

I tubi sono degli accossato in treccia...

ah c'è li hai già allora, purtroppo è un difetto delle suzuki quello dei freni  ci sarebbe da cambiare pinze e piste frenanti ma il prezzo diventa importante  


  • 0

#29 Blast

Blast

    Saponetta a terra

  • Member
  • StellettaStellettaStelletta
  • 4075 messaggi
  • Moto:GSX-R 750 k7 Delilah - ex GSX-R 750 k6 Nahar - CBR 600F '01 Black Phoenix detta Blacky

Inviato 02 luglio 2017 - 08:54

beh... la puoi vedere così, hai fatto un'esperienza a 360° :)
considera che i pistaioli si dividono in due categorie: chi è già caduto e chi lo farà... benvenuto nella prima ;)

Se la leva del freno allunga così tanto in pochi giri, c'è qualcosa che non va.
Io ho sempre usato pinze originali suzuki, sia con dischi originali che con Brembo Supersport, e pompa freno Brembo 19x18 (oppure originale).
Mai avuto problemi dalle pinze. Ho cambiato la pompa originale quando mi succedeva come a te e con la Brembo è cambiato il mondo...
Adesso mi capita che si allunghi la leva, quando le pastiglie sono sotto la metà dello spessore iniziale.
La discacciati è nuova o usata?
  • 0
Ciao ciao
--
Paolo


Immagine inserita

#30 mauro-91

mauro-91

    Gran Patacca

  • Member
  • Stelletta
  • 80 messaggi
  • LocalitàBorgosatollo (BS)
  • Moto:Suzuki GSX R 600 K8

Inviato 02 luglio 2017 - 08:59

È nuova, ma sin da quando l'ho montata non mi ha dato quella gran fiducia.
L'ho tenuta una notte in pressione dopo aver spurgato e rifatto nuovamente. Non voglio credere che ci sia ancora aria nell'impianto anche perché per frenare ha sempre frenato...
  • 0




 
x

RCorse News

Calendario 2018

Immagine inseritaImmagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita

Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita

NOTA: IMOLA, MISANO E MUGELLO DATE IN ESCLUSIVA SPECIALBIKE CIRCUIT

Clicca Mi Piace Chiudi